Cronaca San Giuliano Terme

Incendio a San Giuliano Terme: Polizia e Vigili del Fuoco salvano 3 anziani

In fiamme, giovedì, un appartamento a Gello. I primi a intervenire sul posto sono 2 agenti di Polizia che mettono in salvo una coppia di anziani e il loro figlio. Poi l'intervento dei Vigili del Fuoco che mettono in salvo una 77enne

Tragedia sfiorata giovedì a San Giuliano Terme, nella fazione di Gello. Un incendio ha infatti messo a repentaglio la vita di 4 persone 3 delle quali anziane, messe in salvo grazie al provvidenziale intervento della Polizia e dei Vigili del Fuoco.

Alle 11,30 la Questura di Pisa riceve una chiamata in cui viene segnalato del fumo che fuori esce da un appartamento via Ippolito Nievo, a Gello, San Giuliano Terme. Sul posto giunge per prima una pantera della Polizia di Stato con due agenti della Squadra Volante. Sul balcone dell'appartamento in fiamme due anziani che chiedono aiuto.

Gli agenti decidono che non c'è tempo da perdere ed entrano nell'abitazione senza aspettare l'arrivo dei Vigili del Fuoco. In cucina divampano le fiamme ma i militari riescono a raggiungere i due anziani, un uomo di 90 su una sedia a rotelle e la moglie di 88 anni. I due vengono presi di peso e portati all’esterno. Salvati i due anziani gli agenti tornano nell’appartamento dove il figlio della coppia, residente al piano di sopra, sta cercando spegnere l’incendio divampato nel locale. Gli agenti isolano gli impianti del gas e della corrente e portano all’esterno l’uomo. Nel mentre sopraggiungono i Vigili del Fuoco che raggiungono e mettono in salvo una quarta persona, una donna di 77 anni, anch’essa non in grado di muoversi perchè immobilizzata ad una gamba.

Le 4 persone salvate sono poi state trasportate in Ospedale per ulteriori accertamenti. I Vigili del Fuoco devono ora stabilire le cause dell’incendio che, secondo i primi accertamenti, sembrerebbe partito dalla cappa della cucina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a San Giuliano Terme: Polizia e Vigili del Fuoco salvano 3 anziani

PisaToday è in caricamento