Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Autotrasportatore pisano travolto da un tir: è morto

L'uomo, Salvatore Migliore, è deceduto poco prima delle sei di martedì mattina. L'incidente è avvenuto all'interno dello stabilimento Michelin di Cuneo

Non ce l'ha fatta Salvatore Migliore, l'autotrasportatore 62enne, di Pisa, che lunedì pomeriggio era stato investito da un tir nello stabilimento Michelin di Cuneo. L'uomo è stato trascinato per otto metri sotto la ruota anteriore destra dell’autocarro. Sono stati due addetti, presenti nel piazzale in quel momento, ad avvertire il conducente, che non si era accorto di nulla, di fermarsi immediatamente. 

Salvatore Migliore ha riportato gravi lesioni a una gamba, semiamputata, e al braccio destro, oltre che al bacino. L’elisoccorso del 118 ha trasportato l’uomo, intubato, al Cto di Torino. Migliore è deceduto poco prima delle 6 nel reparto di Rianimazione. 

L’autista del tir è stato accompagnato dai Carabinieri in ospedale perchè sotto choc. È stato anche sottoposto agli esami tossicologici, come da prassi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autotrasportatore pisano travolto da un tir: è morto

PisaToday è in caricamento