Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

San Giuliano Terme: accordo organizzazioni sindacali confederali e sindacati dei pensionati sul bilancio di previsione 2014

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Il 3 settembre 2014 si  sono incontrati l'Amministrazione Comunale, le Organizzazione Sindacali CGIL-CISL-UIL e i sindacati dei Pensionati SPI-FNP-UILP  per discutere del Bilancio previsionale 2014 su richiesta delle stesse OO.SS. nell'ambito della contrattazione sociale, ambito nel quale l’attuale Amministrazione intende proseguire come metodo di confronto.

La discussione ha evidenziato la situazione politica e sociale che ci troviamo ad affrontare e che ha  pesanti ripercussioni anche nel nostro territorio, aggravata da un quadro internazionale contrassegnato da molti e gravi conflitti in corso ed  estremamente pesante, come denunciato anche dall'ultimo consiglio comunale con un ordine del giorno votato alla unanimità.

In una simile situazione  sarebbero ancor più  necessari interventi che tendessero a salvaguardare le fasce sociali meno abbienti.

Per questi motivi  l'Amministrazione comunale e le organizzazioni sindacali si sono incontrate: per addivenire ad un percorso e soluzioni positive nell'ambito della contrattazione sociale. Il risultato raggiunto è un fatto estremamente positivo perchè va nell'indirizzo che entrambe le parti si erano ripromesse di seguire.

L'Amministrazione comunale si impegna a mettere in essere tutte le iniziative tese al recupero della evasione fiscale.

Per quanto riguarda la TASI  sarà proposta una progressività con detrazioni per i figli, le famiglie che hanno persone con handicap ed invalidi gravi. La maggior parte delle famiglie (56 per cento) non andrà oltre il 2 per mille che è la fascia più bassa della provincia.

Per quanto concerne la tassazione (IRPEF) vi sarà un’ unica aliquota con l'incremento della fascia di esenzione.

 Sono stati previsti tre periodi di confronto  nella fase di stesura, nel consolidato e a consuntivo dei bilanci che  permetteranno un rapporto proficuo e costante tra le parti.

In base ai presupposti sopra specificati le organizzazioni sindacali hanno  dato un giudizio estremamente positivo sull’ intesa raggiunta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giuliano Terme: accordo organizzazioni sindacali confederali e sindacati dei pensionati sul bilancio di previsione 2014

PisaToday è in caricamento