Santa Croce Arno: criteri di preferenza nella nomina degli scrutatori per le elezioni regionali 2020

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

La commissione elettorale del Comune di Santa Croce sull’Arno ha deciso di raccogliere l'invito previsto da una recente legge regionale, integrata con ulteriori condizioni, e cioè che nella scelta fra iscritti nell’apposito albo da nominare quali scrutatori in occasione delle prossime elezioni regionali del 20/21 settembre 2020, di dare la precedenza a coloro che, già iscritti nell’apposito Albo:

- si trovano in uno stato di disoccupazione documentato dall’apposito attestato rilasciato dal centro per l’impiego
- sono seguiti dai servizi sociali perchè “in condizioni di povertà o con reddito limitato o situazione economica disagiata”
- sono studenti.

Invita pertanto chiunque si trovi in una di queste tre condizioni, ad autocertificarlo, utilizzando il modello che si trova sul sito e ad inviarlo (anche tramite email) all’Ufficio Elettorale del comune ( comune.santacroce@postacert.toscana.it , anagrafe@comune.santacroce.pi.it) entro il prossimo 23 agosto 2020Ricorda  inoltre che gli uffici sono a disposizione per ogni ulteriore chiarimenti al n. 0571389921 /61.

Torna su
PisaToday è in caricamento