Santa Croce sull'Arno: pioggia di nuovi giochi per bambini

Terminati in anticipo i lavori installazione di scivoli e altalene nei parchi cittadini

Sono terminati in questi giorni i lavori per il rinnovamento dei giochi per bambine e bambini nei parchi pubblici di Santa Croce sull’Arno. Come annunciato a luglio, sono stati installati giochi e arredi nuovi in via Settembrini, Piazza Padre Pio, via Buozzi, via Caduti dell’Arma dei Carabinieri, via Angiolieri, il giardino della scuola dell’infanzia Poggio fiorito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Adesso tutti i giardini di Santa Croce sull’Arno hanno giardini nuovi e funzionanti. Era un obiettivo del nostro programma e sono orgogliosa di averlo raggiunto nonostante l’emergenza dovuta alla pandemia che ha rallentato o sospeso alcune delle attività ordinarie, per le piccole e grandi amministrazioni pubbliche - afferma il sindaco Giulia Deidda - avevamo previsto che i lavori terminassero a settembre. Siamo al 18 agosto e abbiamo già finito. Adesso faccio una raccomandazione a tutte le cittadine e tutti i cittadini affinché la collettività abbia cura di questo patrimonio condiviso a servizio dei più piccoli. Non deturpiamo ciò che è di tutti. Siamo responsabili, grandi e piccini, dei nostri spazi verdi riarredati e rinnovati. Sono bellissimi, facciamoceli durare!”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana: 812 nuovi positivi, 108 a Pisa

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Covid, estetisti e parrucchieri restano aperti: "In questi mesi prova di grande affidabilità e serietà"

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento