Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Negozio non in regola alla stazione: multato dalla Polizia Municipale

Controlli antiborseggio e anti abusivi nella zona monumentale. Servizi anche per prevenire insediamenti abusivi in città

Proseguono i controlli ai negozi cittadini per verificare che siano rispettate tutte le norme in materia di attività commerciale al pubblico. Il nucleo commercio della Polizia Municipale, dopo aver riscontrato alcune irregolarità, tra cui la mancata esposizione della licenza, ha applicato una sanzione di 308 euro ad un esercizio commerciale in zona stazione. Sono in corso altre verifiche e sono allo studio ulteriori provvedimenti da applicare nei confronti della stessa attività commerciale.

Controlli antiborseggio e anti commercio abusivo in zona Duomo: durante il turno serale sono state allontanate 20 ragazze nomadi, mentre è stata portata a termine un’azione di ricerca e di sequestro di notevoli quantità di merce contraffatta destinata al commercio abusivo, nascosta a pochi passi dalla Piazza dei Miracoli, tra cui 200 cappelli, 50 ombrelli, borse, giocattoli, articoli per la telefonia ed elettronici, bigiotteria ed altro.

Sul fronte della prevenzione degli insediamenti abusivi in città, sono stati effettuati controlli e sopralluoghi in via Goldoni, a Cisanello in via Donatori di Sangue e in zona Ospedaletto. Due i bus turistici sanzionati e 130 in tutto le sanzioni al codice della strada applicate nella giornata di giovedì 17 agosto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Negozio non in regola alla stazione: multato dalla Polizia Municipale

PisaToday è in caricamento