rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca

Con le casse in piazza delle Vettovaglie: prima violazione dell'ordinanza anti-rumore

Sono stati i residenti della zona a segnalare la presenza di alcuni ragazzi con dispositivi di riproduzione acustica

Nella serata di ieri, nella zona compresa tra la Stazione di Pisa Centrale, Piazza Vittorio Emanuele II e le Gallerie Gramsci, sono stati svolti dalla Polizia controlli finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, dei reati di microcriminalità e a prevenire ogni altra condotta che potesse mettere in pericolo l’ordine e la sicurezza pubblica. In totale sono state identificate 42 persone e controllati 5 veicoli.

Inoltre, nell’ambito del contrasto alla malamovida, nella nottata di ieri è stata accertata la prima infrazione all’ordinanza antirumore che vieta l’uso di casse portatili h24 fino al 31 ottobre nel centro storico della città. Le Volanti sono intervenute in piazza delle Vettovaglie su segnalazione degli abitanti e sul posto hanno identificato alcuni ragazzi che si stavano già allontanando. Sebbene all’arrivo degli agenti non fosse azionato alcun dispositivo di riproduzione acustica, successivi approfondimenti, basati sull’analisi di alcuni video, hanno tuttavia consentito di accertare la responsabilità di un individuo precedentemente fermato e identificato a cui sarà addebitata la sanzione appena introdotta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con le casse in piazza delle Vettovaglie: prima violazione dell'ordinanza anti-rumore

PisaToday è in caricamento