Cronaca

Controlli contro l'abbandono dei rifiuti: 7 multe da 500 euro della Polizia Municipale

I controlli degli ultimi giorni a Pisa hanno portato anche a 25 sanzioni per divieto di sosta. Notificate a 3 minimarket le chiusure per 30 giorni per aver venduto alcol dopo le 24

A fronte di un'aumentata percentuale di raccolta differenziata, che con il nuovo sistema è arrivata al dato record per Pisa del 61,93% a ottobre, la Polizia Municipale è in azione per controllare e sanzionare eventuali comportamenti scorretti. Negli ultimi due giorni sono state 7 le multe, da 500 euro l'una, per abbandono di rifiuti. Sei dei responsabili scoperti sono residenti a Pisa, uno è residente in un comune limitrofo. Sempre per la lotta al degrado spiccate dagli agenti di via Battisti due multe da 423 euro per affissioni pubblicitarie abusive.

Nell'ambito della sicurezza stradale, durante i servizi di controllo notturni, è stata fermata una persona che stava guidando in stato di ebbrezza. Per lei patente ritirata, denuncia penale e multa fino a 6mila euro perchè ha superato il limite di tasso alcolico di oltre tre volte.

Gli altri interventi: 25 sanzioni per divieto di sosta sui lungarni, ritrovato un motorino rubato, 4 multe da 100 euro per merce esposta fuori dal negozio, 3 sequestri di merce in vendita abusivamente, multa ad un bus turistico perché stava scaricando i turisti in un'area dove il parcheggio non è consentito, notificata e resa effettiva la chiusura per 30 giorni di tre minimarket che per la seconda volta sono stati scoperti a vendere alcol dopo le 24, 12 multe a veicoli che sono entrati in ZTL controsenso per eludere il controllo dei varchi elettronici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli contro l'abbandono dei rifiuti: 7 multe da 500 euro della Polizia Municipale

PisaToday è in caricamento