Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca La Vettola / Via Livornese

Via Livornese, urta auto con un motorino rubato: 35enne denunciato

Un clandestino 35enne di origine tunisina è stato denunciato per furto e guida senza patente, dopo aver urtato un'auto con il motorino, rubato precedentemente

Ieri è stato denunciato un clandestino 35enne di origine tunisina per ricettazione e guida senza patente: l'uomo è stato fermato in via Livornese da due cittadini italiani dopo aver urtato una macchina bordo di un motociclo. Il conducente dell’auto con un’abile manovra è riuscito ad evitare l’impatto frontale, e si è posto all’inseguimento del 35enne, aiutato da un passante che ha chiamato la polizia. Le indagini hanno permesso di accertare che il motociclo era rubato.

Il mezzo è stato restituito alla proprietaria rintracciata qualche ora più tardi. L’uomo è stato trattenuto in Questura per la notifica dell’espulsione dal territorio nazionale. Qualche giorno fa l'uomo era stato denunciato anche per un furto alla Pam.  L'addetto alla vigilanza lo aveva fermato dopo aver oltrepassato le casse senza pagare: dentro lo zaino aveva alcune bottiglie di vino, un'orata ed una confezione di salatini.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Livornese, urta auto con un motorino rubato: 35enne denunciato

PisaToday è in caricamento