Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Tirrenia

Tirrenia, assaltato un furgone portavalori: ma era una bufala

Una telefonata anonima ha allertato i carabinieri che sono corsi sul posto senza trovare però alcun segno dell'attentato. Lo scherzo ha creato scompiglio tra le forze dell'ordine che non sono riuscite a rintracciare l'autore della telefonata

"Correte hanno appena rapinato un furgone portavalori a Tirrenia". La telefonata anonima è giunta al 112 intorno alle ore 9 di stamattin ed è stata raccolta dalla centrale operativa dei carabinieri di Livorno che hanno subito allertato i colleghi di Pisa, competenti per territorio. Ma era una 'bufala'. I militari sono infatti giunti sul posto in pochi istanti senza trovare nessuno.


Lo scherzo di pessimo gusto ha creato allarme per alcuni minuti tra le forze dell'ordine proprio mentre era in corso un'imponente emergenza per l'evacuazione, a Marina di Pisa, di circa 600 persone e consentire il disinnesco in sicurezza di un ordigno bellico. Al momento, non è stato ancora possibile rintracciare l'autore della telefonata, probabilmente fatta da una cabina telefonica. (fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tirrenia, assaltato un furgone portavalori: ma era una bufala

PisaToday è in caricamento