Cronaca

Sciopero autobus, è di nuovo agitazione: lunedì possibili disagi

Lunedì 16 dicembre i sindacati hanno aderito allo sciopero nazionale e regionale di 4 ore. I servizi minimi essenziali saranno garantiti. Gli autisti incroceranno le braccia dalle 11.59 alle 15.59

Dopo lo sciopero selvaggio che ha creato non pochi disagi nelle giornate di giovedì e venerdì, una nuova agitazione colpirà il trasporto pubblico. La CTT Nord infatti rende noto che i sindacati Filt-Cgil, Filt-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e Ugl hanno aderito allo sciopero nazionale e regionale di 4 ore indetto per il 16 dicembre.

Per quanto riguarda la provincia di Pisa lo sciopero sarà così articolato:

- autisti, addetti alla biglietteria di Pisa, ai depositi e ai rifornimenti dalle 11.59 alle 15.59.

- per il restante personale (uffici, officina) 4 ore a fine turno.

Durante lo sciopero saranno garantiti i servizi minimi essenziali. Le corse in effettuazione all'inizio dello sciopero saranno portate a termine, mentre al termine dello sciopero le corse riprenderanno dalle località in cui si sarebbe venuta a trovare la regolare effettuazione della corsa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero autobus, è di nuovo agitazione: lunedì possibili disagi

PisaToday è in caricamento