Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca San Giusto / Via Pasquale Pardi

Autolavaggi all'aeroporto: lanciato lo sciopero ed un corteo dei lavoratori

Annunciata una manifestazione per domenica mattina, con impegnati anche i sindacati SI Cobas e Uil Trasporti. Ritrovo in via Pasquale Pardi alle 10

Domenica 19 febbraio sarà ancora protesta agli autolavaggi dell'aeroporto di Pisa. Non si sblocca la situazione degli ex dipendenti Gb: 5 di loro restano senza contratto e 10 denunciano un peggioramento delle condizioni contrattuali, oltre le costanti difficoltà sul luogo di lavoro. Per questo è stato annunciato un corteo che partirà intorno alle ore 10 da via Pasquale Pardi, diretto verso lo scalo Galilei. A sostenere la manifestazione sono anche i sindacati SI Cobas e Uil Trasporti Toscana, che hanno proclamato lo sciopero per la giornata di tutto il setttore autonoleggi dell'indotto aeroportuale.

La manifestazione è aperta a tutti: "Abbiamo lavorato - si legge nella convocazione della manifestazione - per una compagnia di autonoleggi multinazionale con profitti milionari sempre in aumento, con un cambio appalto pensano di buttarci via dopo averci spremuto per anni. Questa è la situazione che viviamo all'aeroporto, ma è la stessa dei nostri parenti, fratelli, sorelle, mogli, mariti, cugini e amici. Tutti noi ci ritroviamo a lavorare in posti differenti, ma con condizioni che ci accomunano. Ripartiamo dai piazzali degli autonoleggi perché si tratta di non farci spremere più. Per tutti. Fermiamoli".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autolavaggi all'aeroporto: lanciato lo sciopero ed un corteo dei lavoratori

PisaToday è in caricamento