Cronaca

Sciopero generale 25 ottobre 2019: si ferma anche la scuola

Alla mobilitazione possono partecipare insegnanti e personale Ata, che non devono comunicare anticipatamente l'eventuale adesione

Lo sciopero generale indetto per venerdì 25 ottobre 2019, proclamato dai sindacati Cub, Sgb, Si-Cobas, Usi-Cit, interessa trasporti e settore pubblico, ma riguarda anche il comparto scuola. Docenti e personale Ata potrebbero infatti partecipare alla protesta, mettendo quindi a rischio le lezioni. Il personale della scuola non è tenuto a comunicare l'eventuale partecipazione allo sciopero, quindi per gli studenti è impossibile sapere in anticipo se ci saranno lezioni oppure no. Gli alunni, in caso di assenza nella giornata di sciopero, non sono comunque giustificati: l'obbligo di presenza in classe rimane valido, anche in caso di sospensioni o cambiamenti di orario.

Sciopero generale: tutte le informazioni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero generale 25 ottobre 2019: si ferma anche la scuola

PisaToday è in caricamento