Cronaca

Sciopero generale del 25 ottobre 2019: possibili disagi

Dai trasporti ai servizi pubblici passando per la scuola, sarà una giornata difficile per i cittadini

Sciopero generale proclamato per il prossimo 25 ottobre: l'ultimo venerdì del mese si preannuncia dunque come una giornata difficile anche a Pisa, a causa della protesta di 24 ore indetta dai sindacati Cub, Sgb, Si-Cobas e Usi-Cit. Dalla scuola ai trasporti, i lavoratori sia pubblici che privati scenderanno in piazza per chiedere l'aumento dei salari e delle pensioni, la cancellazione del Jobs Act della legge Fornero, oltre che per la riduzione degli orari e dei carichi di lavoro.

A rendere la giornata di venerdì 25 ottobre più difficile del solito per i cittadini sarà soprattutto la protesta dei lavoratori del trasporto pubblico. A causa dello sciopero generale di 24 ore indetto da Sgb (Sindacato Generale di Base), Cub (Confederazione Unitaria di Base), Usi-Cit (Unione Sindacale Italiana) e Cobas, ci potrebbero essere disagi per la mobilità. A rischio bus, tram e treni, ma anche il trasporto aereo, quello marittimo e sulle autostrade.

Sciopero autobus: i dettagli

Sciopero treni: i dettagli

Sciopero generale: si ferma anche la scuola

Sciopero generale: possibili disagi nella sanità

Potrebbe interessarti: https://www.today.it/economia/sciopero-generale-25-ottobre-2019.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero generale del 25 ottobre 2019: possibili disagi

PisaToday è in caricamento