Nidi e scuole dell'infanzia a Pisa: insegnanti ed educatrici verso lo sciopero

Ancora manca una data precisa ma la protesta, con tanto di manifestazione, dovrebbe svolgersi tra la metà e la fine di febbraio

L'assemblea delle lavoratrici che si è svolta a Palazzo Gambacorti

Uno sciopero e una manifestazione che coinvolgerà le insegnanti e le educatrici dei nidi e delle scuole dell'infanzia comunali di Pisa. E' la decisione presa all'unanimità dall'assemblea delle lavoratrici dei servizi educativi comunali che si è riunita questa mattina, 6 febbraio, a Palazzo Gambacorti dando mandato a Rsu del comune, Sgb e FP-Cgil di organizzare la protesta. Ancora manca una data precisa ma la mobilitazione dovrebbe svolgersi "tra metà e fine febbraio, in concomitanza con il consiglio comunale".

Diverse le ragioni della protesta: dai "carichi di lavoro crescenti" all'aumento dello "stress da lavoro correlato, scaturito anche
dalle mancate sostituzioni", passando per "il mancato coinvolgimento di insegnanti ed educatrici in percorsi di formazione sul progetto educativo" e le "condizioni lavorative all’insegna della precarietà e dell'incertezza". Nel mirino anche il piano occupazionale del comune, "troppo sbilanciato a favore dell'assunzione di agenti e poco attento alle altre figure". 

Critiche anche nei confronti della "confermata chiusura della sezione piccoli dalla scuola dell’infanzia 'Agazzi'" (considerata "preludio alla chiusura della stessa scuola"), del "probabile passaggio, così come ci è stato annunciato, delle scuole dell'infanzia dal comune allo Stato" e "dell'assenza di certezze per il mantenimento dei servizi a domanda individuale". Le lavoratrici si dichiarano infine "contrarie alla proposta di confermare il potenziamento nei nidi solo fino a giugno, senza dare prospettive per il futuro quando la stabilizzazione del potenziamento avrebbe una ricaduta positiva sul miglioramento del servizio e delle condizioni lavorative".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'ospedale Cisanello si prepara al picco: "E' previsto nel prossimo fine settimana"

  • Coronavirus: muore studente universitario di 30 anni

  • Coronavirus: 265 nuovi casi positivi, 19 morti in 24 ore

  • Trovato morto in Austria: avviate le indagini

  • Coronavirus: 254 nuovi casi in Toscana, 3.226 i contagi 

  • Coronavirus e commercio: dichiarato lo sciopero per punti vendita e supermercati

Torna su
PisaToday è in caricamento