rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Sciopero nazionale del trasporto pubblico locale lanciato per il 14 gennaio

Prevista l'astensione dal lavoro per 4 ore. Alla base dell'agitazione il rinnovo del CCNL Autoferrotranvieri Internavigatori

Venerdì 14 gennaio 2022 i bus di Autolinee Toscane potrebbero subire ritardi o cancellazioni di corse a causa di uno sciopero nazionale di 4 ore indetto dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uilt Uil, Ugl trasporti, Ugl Autoferro, Faisa Cisal. Lo sciopero è stato indetto per protestare in merito all'interruzione del confronto per il rinnovo del CCNL Autoferrotranvieri Internavigatori (Mobilità TPL). 

Per la Provincia di Pisa l'articolazione dell'agitazione prevede l'astensione dal lavoro dalle 11.59 alle 15.59 per gli addetti al movimento e al personale viaggiante alla biglietteria, al rifornimento, ai depositi; 4 ore a fine turno per addetti alle officine e agli uffici. La regolarità del servizio dei bus e delle biglietterie di Autolinee Toscane dipenderà dal livello di adesione allo sciopero; all'ultima azione indetta da Filt Cgil e Uil Trasporti è stata del 35,95%.

Per informazioni si invitano i passeggeri a consultare il sito www.at-bus.it, oppure a chiamare il numero verde di Autolinee Toscane: 800 14 24 24 (Lun-Dom 6-24). Si possono anche seguire le info pubblicate sui nostri canali social: Twitter @AT_Informa e Facebook Autolinee Toscane.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero nazionale del trasporto pubblico locale lanciato per il 14 gennaio

PisaToday è in caricamento