rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Sciopero nazionale sull'obbligo Green Pass: possibili disagi nel trasporto pubblico

Ugl Autoferro ha indetto l'agitazione per il 3 dicembre, autobus pisani interessati a metà giornata

Venerdì 3 dicembre i bus di Autolinee Toscane potrebbero subire ritardi o cancellazioni di corse a causa di uno sciopero nazionale di 4 ore indetto dal sindacato Ugl Autoferro. Anche la regolarità delle biglietterie dipenderà dalle adesioni allo sciopero. L'agitazione è stata lanciata per protestare contro le modalità di applicazione dell'obbligo del Green Pass nei luoghi di lavoro che, secondo la segreteria nazionale Ugl Autoferro, è causa di discriminazioni tra i lavoratori.

Per quanto riguarda la provincia di Pisa, lo scipero è così articolato: dalle 11 alle 15 per addetti al movimento e personale viaggiante, alla biglietteria, al rifornimento, ai depositi; per 4 ore a fine turno per addetti alle officine e agli uffici.

Per informazioni i passeggeri pssono consultare il sito dell'azienda, oppure a chiamare il numero verde di Autolinee Toscane: 800 14 24 24 (Lun-Dom 6-24). La percentuale di adesione all'ultimo sciopero presso le Autolinee Toscane, avvenuto prima della gestione unica del tpl regionale toscano e indetto il 1° giugno 2021 da Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti e Faisa Cisal, è stata del 31,42%.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero nazionale sull'obbligo Green Pass: possibili disagi nel trasporto pubblico

PisaToday è in caricamento