Giornata di sciopero per i poligrafici del quotidiano 'Il Tirreno'

Presidio davanti alla sede del giornale a Livorno "per difendere il lavoro"

Giornata di sciopero oggi, venerdì 25 maggio, per i poligrafici del quotidiano 'Il Tirreno' con presidio nel pomeriggio, dalle 15 alle 18, davanti alla sede del giornale in viale Alfieri a Livorno.

"Si è tenuto ieri l’incontro presso la sede del 'Il Tirreno' dove le OO.SS. e le Rsu hanno presentato alla delegazione aziendale la piattaforma rivendicativa emersa dal confronto assembleare del 21 maggio scorso, giudicando irricevibile la proposta dell’azienda che di fatto non retrocede sul superamento delle figure dei poligrafici nelle redazioni esterne - si legge in una nota a firma Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom di Livorno - Rsu Gedi Gnn - nella discussione che si è sviluppata, l’azienda non ha voluto allargare l’area di internalizzazione delle lavorazioni e indietreggiare sul trasferimento dei poligrafici delle redazioni esterne alla sede centrale di Livorno, mettendo in discussione il loro ruolo e il loro livello occupazionale con la creazione di un’area unica; inoltre l’azienda chiedeva l’aumento della percentuale di solidarietà fino al 41,6% dopo che gli stessi avevano già subito tre anni di ammortizzatore".

"Oggi 25 maggio, tutto il giorno, siamo in sciopero - proseguono i sindacati - per garantire una prospettiva ai lavoratori interessati cui ad oggi non è dato conoscere neanche il piano industriale del gruppo proprietario della testata. Ancora una volta l’azienda sceglie la strada degli ammortizzatori sociali e non apre un confronto sul piano riorganizzativo e sul futuro del settore poligrafico a Livorno. Scioperiamo uniti, scioperiamo compatti, scioperiamo per difendere il nostro lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • Muore in bici travolto da un'auto

  • Travolto in bici da un'auto: la vittima aveva 22 anni

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 15 e 16 febbraio

Torna su
PisaToday è in caricamento