Nuovo sciopero alla Geofor: possibili disagi alla raccolta rifiuti

L'agitazione è stata indetta dall'Unione Sindacale di Base per le intere giornate del 2 e 3 dicembre

Ancora uno sciopero è stato indetto per il servizio di raccolta rifiuti di Geofor. L'Unione Sindacale di Base ha indetto l'agitazione per le intere giornate del 2 e 3 dicembre per i lavoratori di Avr, Ati e Geeco. Potrebbero quindi verificarsi disagi riguardo i servizi di raccolta.

Geofor si scusa per i possibili problemi ed informa che per le giornate di sciopero saranno garantiti i servizi pubblici minimi indispensabili ai sensi dell’art.2 della legge 146/1990, cioé: la raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani ed assimilati pertinenti a utenze scolastiche, mense pubbliche e private di enti assistenziali, ospedali, case di cura, comunità terapeutiche, ospizi, centri di accoglienza, orfanotrofi, stazioni ferroviarie, aereoportuali, caserme e carceri; la pulizia dei mercati e delle aree di sosta attrezzate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, quando arriva la neve in pianura

  • Si ferma ad un distributore e si masturba 'di fronte' ad una donna che fa rifornimento

  • "Elicotteri da guerra nella fabbrica di Ospedaletto": Rebeldia contro Leonardo Spa

  • Donna scomparsa a Volterra: trovata morta in fondo alle Balze

  • Neve e ghiaccio in Toscana: allerta meteo

  • "Un'offesa senza precedenti": è polemica sul video del trapper Bello Figo girato all'Università

Torna su
PisaToday è in caricamento