rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Pisanova

Sicurezza, scippano un'anziana e scappano: uno viene arrestato

L'episodio si è verificato lunedì al centro commerciale di Pisanova ed ha visto suo malgrado protagonista una donna di 88 anni. Il malvivente, ora in carcere, era stato arrestato e rimesso in libertà appena 3 giorni prima

Scippano una donna di 88 anni fuori da un centro commerciale e fuggono in motorino. Uno dei due, grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza, viene però identificato dai Carabinieri e arrestato. L'episodio risale a lunedì scorso. L'anziana sta uscendo dal centro commerciale Pisanova dopo che da sola si è recata fare la spesa. Un motorino bianco, con a bordo due persone parzialmente celate dai caschi, si affianca alla donna e uno dei malviventi le strappa di dosso 2 catenine d'oro. La donna viene soccorsa dai passanti, è sotto shok e sporge denuncia solo il giorno dopo.

I Carabinieri della Stazione di Pisa iniziano così una approfondita attività di indagine ed analisi dei filmati di sicurezza della zona, attraverso i quali un maresciallo riconosce uno dei due malviventi: si tratta di un giovane tunisino, clandestino, pregiudicato, formalmente senza fissa dimora, con numerosi precedenti per furto, ricettazione, stupefacenti e porto di oggetti atti ad offendere. Il giovane era stato arrestato per spaccio appena 3 giorni prima in piazza Vettovaglie dal Nucleo operativo dei Carabinieri di Pisa, ma il Pm di turno aveva ordinato la liberazione del giovane giudicando il reato 'di lieve entità'.

I Carabinieri rintracciano poi il 20enne tunisino, B.M. le sue iniziali, in piazza delle Vettovaglie sottoponendolo a fermo di indiziato di delitto per rapina. Il Pm di turno ha poi disposto per l’arrestato l'incarcerazione al Don Bosco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, scippano un'anziana e scappano: uno viene arrestato

PisaToday è in caricamento