Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Le strappano la collanina dal collo: inseguiti dai Carabinieri di ritorno da un funerale

I militari avevano partecipato alle esequie della moglie di un Carabiniere uccisa lunedì mattina a Vicarello da un pirata della strada. Sulla via del ritorno si sono imbattuti nello scippo. La donna è finita a terra. Arrestato un 27enne nei pressi dell'Ikea

Erano appena tornati dal funerale di Rosa Anna Maria Lo Bianco, la moglie di un collega investita e uccisa lunedì mattina a Vicarello da un pirata della strada, poi rintracciato, quando i Carabinieri hanno notato una donna anziana stesa a terra a Guasticce. Un testimone ha indicato una Panda grigia che si allontanava a forte velocità. In un primo momento i Carabinieri di Livorno hanno pensato ad un pirata della strada ma poi si è delineata un'altra situazione: la donna era stata scippata della collanina d'oro che aveva al collo. I militari si sono lanciati all'inseguimento dell'auto che è stata bloccata poi, grazie alla collaborazione dei Carabinieri di Pisa, nei pressi dell'Ikea. Il conducente, un 27enne italiano, è stato arrestato, mentre il passeggero è riuscito a dileguarsi.

La donna derubata è stata trasportata dal 118 in ospedale: ha riportato una commozione cerebrale con una prognosi di 30 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le strappano la collanina dal collo: inseguiti dai Carabinieri di ritorno da un funerale

PisaToday è in caricamento