menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da Fb del Collettivo Universitario Autonomo

Foto da Fb del Collettivo Universitario Autonomo

Scontri alla manifestazione della Lega Nord a Pisa: ci sono feriti

Momenti concitati al Ponte della Fortezza all'ingresso del Lungarno Mediceo, con lancio di verdura contro la Polizia e cariche di alleggerimento di risposta. Colpiti alcuni manifestanti ed un agente tramortito da un petardo

Scoppia la tensione fra i manifestanti e la Polizia in occasione dell'agitazione nata in contrapposizione all'evento della Lega Nord previsto per oggi alle 14.30 in Piazza della Berlina. Dopo l'assembramento partito alle 13 della siglia 'Pisa non si Lega' è seguito un corteo con circa 300 persone per la città. Ci sono stati momenti di faccia a faccia con le forze dell'ordinea presidio della zona, senza però particolari problemi.

E' verso le ore 15 che all'imbocco del Lungarno Mediceo, sul Ponte della Fortezza, scattano gli scontri. Prima il lancio di verdura contro la Polizia, poi le cariche di alleggerimento degli agenti. Infine fumogeni e lancio di petardi. Almeno un ferito sul lato dei dimostranti, mentre un agente della Digos è stato raggiunto da uno degli scoppi, forse una bomba carta, ed è rimasto tramortito. E' stato quindi trasportato via in ambulanza.

>>> IL VIDEO DEGLI SCONTRI <<<

>>> LA CRONACA DELLA GIORNATA <<<

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento