Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza Martiri della Libertà

Scontri tra studenti e Polizia: contusi da una parte e dall'altra

Due studenti sono stati colpiti dalle manganellate delle forze dell'ordine. Nessun lancio di oggetti contro la Polizia. Il corteo è proseguito per le vie del centro storico cittadino. Solidarietà ai manifestanti dai Cobas

Diversi contusi da una parte e dall'altra. Questo il bilancio della mattinata di contestazioni che hanno visto protagonisti gli studenti, schierati contro il ministro Profumo ospite alla Scuola Sant'Anna, insieme a Giuliano Amato. Sulla loro strada i giovani hanno trovato però le forze dell'ordine, decise a non farli entrare al'interno dell'edificio di Piazza Santa Caterina.

Così diversi ferimenti sia tra i ragazzi sia tra la Polizia, con alcuni degli uomini in uniforme rimasti contusi, nonostante comunque non siano stati lanciati oggetti contro le forze dell'ordine che presidiavano la zona. Un paio di studenti sarebbero stati colpiti da manganellate e sono stati portati via in ambulanza.
Il corteo è proseguito per le vie del centro storico cittadino.



COBAS. Solidarietà dai Cobas Pisa agli studenti che hanno preso parte alle contestazioni. "Una città militarizzata per consentire lo svolgimento della giornata della solidarietà, una giornata all'insegna del militarismo. Studenti e lavoratori esclusi dal Sant'Anna ove il ministro Profumo partecipava ad un convegno blindato dentro cui le voci critiche e di dissenso non erano ammesse - si legge in una nota - e alla esclusione di chi vive nell'università e critica la mancanza di fondi per le aule studio e la didattica, di chi contesta la insostenibilità delle tasse universitarie che rendono impossibile l'accesso (e la permanenza) agli studi di tanti giovani si aggiungono le manganellate dei reparti, manganellate contro studenti costretti a ricorrere alle cure ospedaliere. La Confederazione Cobas esprime solidarietà verso i manifestanti e condanna l'ennesima militarizzazione della città".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontri tra studenti e Polizia: contusi da una parte e dall'altra

PisaToday è in caricamento