Cronaca

Operazione 'Red faced', smantellato traffico internazionale di droga: quattro arresti

Sequestrati inoltre oltre 50 kg di marijuana destinati alla 'piazza' pisana. Il clan nascondeva la droga nelle auto dotate di doppi fondi. Le indagini erano scattate nel gennaio 2014

La droga sequestrata

Importante operazione del nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Pisa in materia di lotta al traffico internazionale di sostanze stupefacenti e spaccio. Individuati e arrestati tra Francia e Italia quattro giovani, tre albanesi ed un francese, operanti sull’asse Pisa-Lecce-Barcellona. Sequestrati inoltre oltre 50 kg di marijuana.

Le indagini hanno preso le mosse nel gennaio 2014 da un sequestro a Pisa di quasi 40 chili di marijuana, nascosti in un garage intestato a pluripregiudicati. Nel corso della perquisizione era stata rilevata la presenza di tracce ematiche sulle confezioni di droga. L’esame delle tracce aveva dato esito negativo, ma questo particolare ha dato il nome all'intera operazione denominata appunto 'Red faced'.

Il lavoro delle Fiamme Gialle, coordinate dal pm Giovanni Porpora, è così proseguito con ulteriori accertamenti verso un nucleo familiare, domiciliato a Pisa, di cui faceva parte un indagato, risultato semilibero e pluripregiudicato per associazione a delinquere di tipo mafioso e traffico di droga.

Le indagini, sostenute a livello di Polizia dal coordinamento internazionale garantito dalla Direzione Centrale Servizi Antidroga ed a livello giudiziario dal prezioso intervento di Eurojust, hanno portato all’arresto di altre tre persone dedite al traffico ed importazione di droga. Sequestrate ulteriori 10 kg di sostanza stupefacente destinata alla piazza di spaccio pisana.

L’indagine ha consentito inoltre il sequestro di:

  • 3 autovetture;
  • un pc portatile;
  • 2 armi bianche;
  • un cappello di lana della Guardia di Finanza utilizzato per il camuffamento da parte dell’indagato;
  • 6 telefoni gsm e 1 pc, utilizzati per il perfezionamento del reato;
  • materiale utile al confezionamento e distribuzione della droga.

La sostanza stupefacente, risultata sempre abilmente nascosta all’interno di autovetture appositamente predisposte con doppi fondi, era interamente destinata alla 'piazza' pisana. L’arresto dei responsabili ed il sequestro della droga hanno consentito lo smantellamento dell’intera organizzazione criminale, con la denuncia all’Autorità Giudiziaria di 24 persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione 'Red faced', smantellato traffico internazionale di droga: quattro arresti

PisaToday è in caricamento