Cronaca

Scritta sulle Mura: i Kapovolti Pisa si dissociano dal vandalismo

Il gruppo ultras nerazzurro condanna il gesto: la scritta nera riportava proprio la sigla dei Kapovolti

I Kapovolti Pisa, uno dei gruppi di ultras nerazzurri, prendono le distanze dalle scritte vandaliche apparse giovedì mattina sulle Mura cittadine, alla Porta Santa Maria. Una scritta '17/09 Ultras liberi' che riportava proprio la sigla di KP. Ma oggi con un lenzuolo appeso nelle vicinanze il gruppo di tifosi condanna il gesto scrivendo: "Questa scritta non ci appartiene. A difesa delle mura".
La scritta con la bomboletta nera si riferiva all'arresto di otto tifosi pisani in occasione della partita tra Pisa e Brescia a Empoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scritta sulle Mura: i Kapovolti Pisa si dissociano dal vandalismo

PisaToday è in caricamento