Cronaca Cep

Scritte nel sottopasso del Cep, il sindaco: "Metteremo le telecamere"

Il primo cittadino di Pisa Conti condanna il gesto: "I soliti incivili non fermeranno la lotta al degrado"

Condanna su Facebook al degrado da parte del sindaco di Pisa Michele Conti, che circa la comparsa di nuove scritte al sottopasso del Cep scrive: "Per la terza volta è stato nuovamente imbrattato il sottopasso del Cep. E noi per la terza volta interverremo per cancellare le scritte. Non pensino i soliti incivili di farci desistere nella battaglia contro il degrado in tutti i quartieri: dopo l’illuminazione il prossimo passo sarà l’installazione di nuove telecamere, per riprendere e sanzionare gli autori di gesti tanto stupidi da rendere brutte alcune zone della nostra città. Pisa merita rispetto!".

cep sottopasso scritte 2-2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scritte nel sottopasso del Cep, il sindaco: "Metteremo le telecamere"

PisaToday è in caricamento