Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Scrutatori per le elezioni politiche a Vicopisano: priorità a dispoccupati e disagiati, poi studenti e casalinghe

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

In riferimento alle elezioni del 4 marzo 2018 la Commissione Elettorale del Comune di Vicopisano nominerà gli scrutatori tra coloro che, già iscritti regolarmente all'Albo delle persone idonee, avranno manifestato la propria disponibilità. Tra questi saranno prioritariamente sorteggiati i disoccupati (iscritti nell'apposito elenco del centro per l'impiego), le persone prese in carico dai servizi sociali, in condizione di povertà, con reddito limitato o situazione economica disagiata ; secondariamente verranno nominati gli studenti e le casalinghe. Nel caso dovessero arrivare meno richieste delle necessarie, verranno sorteggiati i restanti. La Commissione ha stabilito che i nominati al referendum del 4 dicembre 2016 non saranno presi in considerazione.
Gli interessati, dovranno compilare l'apposito modulo (disponibile anche su www.viconet.it) e riconsegnarlo, con la copia di un documento valido, entro e non oltre il 5 febbraio 2018, all'Ufficio Protocollo del Comune (primo piano Palazzo Comunale), o inviarlo tramite mail all'indirizzo: demografici@comune.vicopisano.pi.it o per posta certificata all'indirizzo: comune.vicopisano@postacert.toscana.it e infine per fax al n. 050/796540. Per ulteriori chiarimenti è possibile contattare l'ufficio elettorale al n. 050/796551.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scrutatori per le elezioni politiche a Vicopisano: priorità a dispoccupati e disagiati, poi studenti e casalinghe

PisaToday è in caricamento