Cronaca

Elezioni regionali: gli scrutatori saranno scelti tra i disoccupati

Lo ha deciso la Giunta regionale che, in vista dell'appuntamento elettorale, ha stabilito che gli scrutatori siano scelti tra i disoccupati e le persone che si trovano in una situazione economica disagiata. Ecco come partecipare alla selezione

Discoccupati come scrutatori alle prossime elezioni amministrative regionali del 31 maggio. Lo ha deciso la Giunta regionale Toscana che, in vista dell'appuntamento elettorale ormai prossimo, ha stabilito che gli scrutatori siano scelti preferibilmente tra le persone in stato di disoccupazione iscritte nell'elenco anagrafico del Servizio per l’impiego e persone prese in carico dai servizi sociali, in condizione di povertà o con reddito limitato o situazione economica disagiata.

Per avvalersi di questa possibilità basta presentare un’autocertificazione in cui vengono dichiarate le proprie condizioni personali. Il modello è reperibile in Comune a Pisa presso l’ufficio Elettorale e leva militare (piazza Facchini 16), presso l’Urp (piazza XX Settembre) ed anche sul sito del comune di Pisa (al link:https://www.comune.pisa.it/it/ufficio/7201/Elettorale-e-Leva.html). Una volta compilato il modello dovrà essere consegnato, in duplice copia, all’Urp del Comune di Pisa categoricamente entro e non oltre il 26 aprile (non farà fede il timbro postale), cioè entro il trentacinquesimo giorno precedente la data della consultazione elettorale.

Le autocertificazioni saranno sottoposte a controllo sia riguardo alla presenza nell’albo degli scrutatori sia riguardo alla veridicità della dichiarazione. La nomina avrà valore anche nell’eventualità di turno di ballottaggio. Nel caso in cui le autocertificazioni pervenute non siano sufficienti a coprire il numero di scrutatori necessari, la Commissione elettorale comunale procederà a completare la copertura dei posti nominando gli scrutatori.

Ecco il modello da presentare per partecipare alla selezione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali: gli scrutatori saranno scelti tra i disoccupati

PisaToday è in caricamento