Fornacette: gli alunni della 'Pertini' si aggiudicano il concorso nazionale del Miur

Il tema della competizione indetta dal ministero era 'Un patrimonio da salvare'. I piccoli studenti hanno presentato un cortometraggio multimediale dal titolo 'Il gigante buono-Monte Pisano'

Gli alunni della scuola primaria 'Sandro Pertini' di Fornacette, nel comune di Calcinaia, si sono aggiudicati il concorso nazionale 'Un patrimonio da salvare' promosso dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (Miur) e dalla Corte dei Conti per sensibilizzare gli studenti sulla corretta gestione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici del nostro Paese. Sono solo tre le scuole di tutta Italia che si aggiudicano questo premio (una per ogni grado di istruzione: primaria, secondaria di I grado e secondaria di II grado).

La commissione, dopo aver valutato tutti gli elaborati pervenuti ha conferito proprio alla scuola primaria statale 'Sandro Pertini' di Fornacette dell’istituto comprensivo 'M. L. King', il primo premio assoluto per l’opera 'Il gigante buono-Monte Pisano'. Lusinghiere anche le motivazioni che hanno portato all’assegnazione di questo premio: "Il lavoro - si legge nelle motivazioni della commissione - ripercorre la storia del devastante incendio del Monte Pisano che ha destato molta preoccupazione tra la cittadinanza. In particolare, gli alunni, attraverso il loro video-racconto hanno voluto trasmettere un messaggio di speranza e impegno civico, coerente con una cultura del rispetto per l’ambiente circostante, vero e proprio patrimonio nell’intera comunità. L’elaborato è accompagnato dai disegni realizzati dagli stessi alunni, che hanno brillantemente personificato il Monte Pisano, provando a descrivere le sue emozioni, nelle varie fasi dell’evento incendiario".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adesso per il dirigente scolastico, le insegnanti e gli alunni della scuola si apriranno le porte di Roma, considerato che i vincitori saranno premiati nel corso di una cerimonia di elevato valore istituzionale che si svolgerà entro la fine dell’anno scolastico. Non solo ma la Corte dei Conti offrirà alla scuola Pertini un premio economico da utilizzare in materiale o attività didattiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Coronavirus in Toscana, solo 3 i nuovi casi: a Pisa zero nuovi contagi e nessun decesso

  • Toscana Aeroporti: Gina Giani rassegna le sue dimissioni

Torna su
PisaToday è in caricamento