Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Pisa diventa la 'Città dei Robot' con la seconda edizione del Festival della Robotica

La manifestazione si svolgerà tra Pisa, Versilia e l''Arno Valley' dal 27 settembre al 3 ottobre e proporrà anche quest'anno un fitto calendario di eventi a carattere scientifico, divulgativo, musicale e culturale 

Un momento della presentazione del Festival

Decine di appuntamenti sparsi tra la città della Torre, la Versilia e l''Arno Valley' per conoscere le più importanti ricerche e applicazioni nei settori che stanno già cambiando la nostra vita. Pisa diventa 'RoboTown', la città dei robot, grazie alla seconda edizione del Festival Internazionale della Robotica ospitato dal 27 settembre al 3 ottobre. La manifestazione, che nel 2017 ha visto la partecipazione di più di 10mila persone, proporrà anche quest'anno un fitto calendario di eventi a carattere scientifico, divulgativo, musicale e culturale per rispondere alle esigenze di un pubblico ampio e variegato "proprio come ampia è la presenza della robotica nella vita quotidiana". 

La seconda edizione del Festival è stata presentata questa mattina, venerdì 21 settembre, in Sala delle Baleari, a Palazzo Gambacorti. "Un evento di respiro internazionale - ha detto il sindaco Michele Conti - che mette insieme tutte le eccellenze della città legate al mondo della ricerca, dell'innovazione e delle nuove tecnologie e che consacra Pisa come centro di riferimento mondiale per la robotica. Sono convinto che, grazie anche al coinvolgimento di grandi nomi dello spettacolo come Andrea Bocelli e testimonial d'eccellenza come Renato Raimo, la manifestazione sarà in grado di coinvolgere tanti cittadini che avranno una bella occasione per conoscere più da vicino il mondo dei robot e i protagonisti delle eccellenze tecnologiche che il nostro territorio offre ed esporta in tutto il mondo".

Soddisfatto anche il direttore organizzativo della manifestazione, Franco Mosca. "L'appuntamento - ha detto Mosca - mira a promuovere le eccellenze del nostro territorio. Nella città della Torre e in tutta l'area pisana c'è infatti una vastissima concentrazione di ricerca, industria, produzione ed eccellenza. Il nostro obiettivo è far conoscere alla gente comune queste eccellenze mantenendo però alto il valore scientifico della manifestazione". Alla direzione artistica del Festival è stato riconfermato Renato Raimo, che curerà la regia e condurrà l’evento clou, in programma il 3 ottobre al Teatro Verdi di Pisa, con la partecipazione di Andrea Bocelli. "Una serata in cui arte e tecnologia si incontreranno - ha spiegato Raimo - per rendere omaggio alla grande musica di Puccini attraverso uno dei più grandi interpreti delle sue eterne note: Andrea Bocelli".

Durante i 7 giorni di festival si discuterà sul contributo della robotica in sanità, nella cooperazione umanitaria, nella nautica da diporto, nello sport, nell’industria e nel mercato del lavoro. La riflessione si soffermerà sulle implicazioni etiche, sociali, economiche legate alla sempre più massiccia diffusione della robotica, senza tralasciare aspetti che coinvolgono la 'green economy', il recupero e la conservazione dei beni culturali, la medicina, esplorando anche il ruolo di professioni come quella dell’infermiere nella gestione delle nuove tecnologie. Attenzione particolare sarà poi riservata alla robotica educativa. Tra le novità di quest'anno anche il 'Pisa Robot Film Festival', la rassegna che mostra "quanto sia saldo il legame tra il mondo della celluloide e quello della robotica".

Tra gli altri eventi degni di nota si segnalano: 27 settembre inaugurazione al Teatro Verdi; 28 settembre 'BRIGHT 2018, la Notte dei Ricercatori'; 29 settembre la 'ROBOTopera' al Teatro Puccini di Torre del Lago; 30 settembre concerto con la chitarra appartenuta a Giuseppe Mazzini, presso la Domus Mazziniana; 1 ottobre concerto di strumenti antichi presso la Domus Mazziniana (pomeriggio) 'Totentanz' di Franz Liszt al Camposanto Monumentale del Duomo di Pisa (sera); 2 ottobre l'opera 'Don Cristobal' alla Gipsoteca di arte antica dell’Università di Pisa. Il programma completo è dipsonibile sul sito internet della manifestazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa diventa la 'Città dei Robot' con la seconda edizione del Festival della Robotica

PisaToday è in caricamento