Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Ryanair, novità per i passeggeri: secondo bagaglio a mano e posti numerati

Il direttore vendite e marketing di Ryanair ha annunciato le novità della compagnia nel corso del Buy Tourism Online di Firenze. Riduzione della penale da 70 a 15 euro per i passeggeri che hanno effettuato il check in online ma hanno dimenticato la carta d'imbarco

Importanti novità annunciate oggi alla sesta edizione del Buy Tourism Online di Firenze da John Alborante, direttore vendite e marketing di Ryanair. La semplificazione del sistema di prenotazione su internet, che passa da 17 passaggi  a 5; nuove tariffe business più flessibili, anche nelle date; il posto numerato e il secondo bagaglio a mano a bordo: questo ciò che ha riservato la compagnia aerea irlandese ai suoi passeggeri, che utilizzeranno anche l'aeroporto di Pisa dove Ryanair ha una delle sue basi italiane.

“Dal 1 dicembre 2013 - ha spiegato Alborante - sarà possibile portare una borsa o una piccola valigia (35 x 20 x 20 cm) a bordo dei voli oltre al classico bagaglio a mano del peso massimo di 10 kg e 55 x 40 x 20 centimetri. Tra le altre novità anche una riduzione della penale da 70 a 15 euro per i passeggeri che hanno effettuato il check in online ma hanno dimenticato la carta d’imbarco. Da gennaio inoltre probabilmente sarà risolto il problema dei posti all’imbarco in quanto gli stessi saranno numerati preventivamente”.

Tra le novità anche il cosiddetto 'periodo di grazia' di 24 ore (per piccoli errori nella prenotazione) e l’introduzione di voli silenziosi (prima delle 8 e dopo le 21), mentre la riduzione delle tariffe standard di € 60 per il bagaglio acquistato in aeroporto a partire del 3 gennaio e l’assegnazione dei posti (dal 1 febbraio) sono già implementate.

Alla domanda quali saranno le prossime innovazioni? Alborante ha risposto “Per Ryanair ci sarà spazio solo per nuove rotte, il focus è quello”.

“Noi viviamo esclusivamente online - ha detto infine il responsabile di Ryanair - cercheremo di capire anche se esiste una terza via. E sull’Alitalia ha detto “Noi come Alitalia? No, Alitalia dice di essere low fare”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ryanair, novità per i passeggeri: secondo bagaglio a mano e posti numerati

PisaToday è in caricamento