rotate-mobile
Cronaca

Disabilità: semafori intelligenti per non vedenti in prossimità di scuole e uffici

Approvato il progetto dalla Giunta di Pisa. Le installazioni riguarderanno via di Cisanello, via Garibaldi, via Italo Bargagna

La Giunta comunale di Pisa ha approvato il progetto definitivo per realizzare interventi di adeguamento degli attraversamenti semaforizzati alle esigenze dei non vedenti. Verranno applicate tecnologie quali avvisatori acustici e pulsanti 'touch' per la prenotazione della chiamata interconnessi tra loro e percorsi tattili per l’abbattimento delle barriere architettoniche e l’eliminazione dei pericoli. Il costo complessivo è pari a 85mila euro, di questi 30mila euro (35% del totale) sono risorse comunali e il restante è di finanziamento statale.

Gli interventi saranno realizzati in prossimità di scuole, uffici, sportelli, fronte office pubblici e/o di pubblica utilità ubicati nei quartieri e aree densamente trafficate e servite dal trasporto pubblico locale. I luoghi indicati, in seguito anche a puntuali segnalazioni di enti e associazioni del territorio, sono gli attraversamenti semaforizzati di via di Cisanello, via Garibaldi, via Italo Bargagna. L’intervento è coerente con i contenuti del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS) del Comune di Pisa che assume fra le azioni strategiche la realizzazione di percorsi protetti, la riqualificazione dei percorsi pedonali, il miglioramento delle condizioni di accessibilità ai servizi pubblici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disabilità: semafori intelligenti per non vedenti in prossimità di scuole e uffici

PisaToday è in caricamento