Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Sensibilità ambientale alla Agazzi con piccoli 'supereroi' per un mondo plastic free

Prima iniziativa a scuola per l'associazione Plastic Free onlus di Pisa con una raccolta differenziata nel giardino della scuola materna

La responsabile Gessica Halilovic e il volontario Marco Faraoni

Il gioco per imparare a prendersi cura dell'ambiente. Si è svolta ieri, 15 aprile, la prima iniziativa a scuola per la sezione pisana dell'associazione Plastic Free onlus, attiva in provincia dallo scorso settembre. I volontari, con la responsabile territoriale Gessica Halilovic, hanno incontrato 25 bambini della classe 3 anni della scuola materna Agazzi, facendo con loro varie attività volte a stimolare l'interesse e la sensibilità green dei piccoli cittadini del domani, con tanto di attestato finale di 'supereroi plastic free'. 

"La prima cosa da fare è essere d'esempio - dice la referente comunale Gessica Halilovic - se gli adulti rispettano l'ambiente anche i bambini lo faranno. Durante l'ora che abbiamo trascorso con i bambini abbiamo fatto un teatrino, raccontato la favola della 'Tartaruga Marina che mangiò la busta di plastica', cantato e ballato. L'attività si è svolta nel giardino della scuola, per il rispetto delle norme anti-Covid, e qui abbiamo organizzato una vera e propria raccolta differenziata: abbiamo lasciato in giro dei rifiuti di carta e plastica (sanificati) per poi raccoglieri nel modo giusto". 

"E' stata la prima iniziativa a scuola - conclude la referente comunale - ma abbiamo già altre richieste. I bambini sono la nostra migliore speranza per un mondo meno sporco e più PlasticFree".

agazzi plastc free-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sensibilità ambientale alla Agazzi con piccoli 'supereroi' per un mondo plastic free

PisaToday è in caricamento