Cronaca

Via San Rocco ad Asciano: sperimentazione del senso unico dal 10 febbraio

La misura parte dalla richiesta dei residenti di una maggiore sicurezza

Partirà mercoledì 10 febbraio la sperimentazione del nuovo senso unico di marcia in via San Rocco, ad Asciano di San Giuliano Terme, nel tratto compreso tra via Possenti e via dei Condotti in direzione di quest'ultima. Si tratta di una modifica che sarà introdotta in via sperimentale in seguito alle richieste dei residenti per aumentare la sicurezza all'intersezione con via Possenti, soprattutto per i pedoni che accedono a servizi come l'ufficio postale ubicato proprio in via San Rocco.

Il senso unico, in caso di esito positivo della sperimentazione, consentirà anche la realizzazione di alcuni parcheggi sul lato destro della via seguendo il senso di marcia, oltre a un percorso pedonale sul lato opposto, quindi lato edifici (e ufficio postale).

"Andiamo incontro alle richieste dei cittadini - commenta il sindaco Sergio Di Maio - con cui condividiamo l'obiettivo di aumentare la sicurezza dell'incrocio in questione, in particolare a tutela dei pedoni. All'inizio ci saranno alcuni inevitabili disagi, ma questa sperimentazione potrebbe risolvere diversi problemi e garantire la fruizione in sicurezza dei servizi della zona. Prosegue, quindi, il nostro impegno per una delle tante 'sicurezze' di cui ci occupiamo, vale a dire quella stradale, in strettissima collaborazione con la nostra Polizia Municipale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via San Rocco ad Asciano: sperimentazione del senso unico dal 10 febbraio

PisaToday è in caricamento