Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Cascina

Morto un senza fissa dimora soccorso in gravi condizioni a Casciavola

L'uomo, di cui non si conoscono le generalità, si trovava in via Due Giugno nella frazione di Cascina quando è stato raggiunto dai medici. Inutile la corsa in ospedale

Un uomo di mezza età, senza fissa dimora, è stato soccorso dai medici del 118 la mattina di venerdì 27 gennaio in via Due Giugno a Casciavola, nel Comune di Cascina. Le sue condizioni di salute sono apparse subito gravi e purtroppo è deceduto durante il trasporto all'ospedale di Cisanello.

Resta al momento ancora sconosciuta l'identità della persona, così come le esatte cause della morte. La Procura di Pisa ha aperto un'inchiesta per far luce sull'accaduto ed ha disposto l'autopsia. Le prime indicazioni sono quelle di un arresto cardiaco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto un senza fissa dimora soccorso in gravi condizioni a Casciavola

PisaToday è in caricamento