Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Commercio e controlli: sequestrati centinaia di oggetti in zona Piazza Duomo

Le verifiche della Polizia Municipale hanno interessato anche gli esercizi delle zone stazione e via Santa Maria. Spiccate sanzioni per non rispetto di varie normative

L’attività di contrasto all’abusivismo commerciale condotta dalla Polizia Municipale prosegue costantemente ed anche nella giornata di ieri, 13 aprile, gli agenti hanno effettuato cinque sequestri in zona Piazza Duomo, per un totale di alcune centinaia di articoli di merce varia sottratta ad extracomunitari nel tentativo di essere venduta. Si tratta in prevalenza di supporti per gli autoscatti, occhiali da sole, orologi e borse.

Controlli a tappeto sono stati poi eseguiti presso numerosi esercizi in zona stazione ferroviaria. In alcuni casi i gestori, alla vista degli operatori, hanno abbassato le serrande nel tentativo di eludere il controllo, di fatto solo rinviandolo. Sono state accertate violazioni in materia di pubblicità, con tre casi in cui è stata sanzionata l'esposizione di insegna non autorizzata, un altro caso di esposizione non consentita di merce all’esterno dell’esercizio ed un altro ancora di mancata esposizione dei prezzi di vendita al dettaglio.

Dalla stazione ferroviaria la Polizia Municipale si è trasferita in via Santa Maria: 26 sono in tutto gli esercizi passati al setaccio dal Nucleo Centro Storico. Sorvegliato speciale questa volta è stato il suolo pubblico, che si può occupare solo se si è ottenuta la concessione. Gli esercenti sono risultati in regola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commercio e controlli: sequestrati centinaia di oggetti in zona Piazza Duomo

PisaToday è in caricamento