Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Tirrenia

Litorale: sequestrati un'auto mai immatricolata e un camper con assicurazione falsa

L'intervento da parte della Polizia Municipale del Litorale che ha rimosso un camper parcheggiato nel pieno centro di Tirrenia e ha fermato una vettura elettrica senza targa che non era mai stata immatricolata e dunque assicurata

Nelle due foto l'auto elettrica e il camper sequestrati

La Polizia Municipale del distaccamento del Litorale pisano ha sequestrato una vettura fantasma ed un camper con assicurazione falsa.

Gli agenti del turno serale hanno incrociato, mentre pattugliavano la via Bigattiera, un'auto elettrica con a bordo sei persone: tre adulti e tre bambini; una volta lasciata alle spalle la vettura gli agenti si sono accorti che questa era priva della targa. L'autopattuglia ha così invertito la marcia, intimando l'alt al veicolo. Sia il conducente che le due donne trasportate hanno mostrato documenti di identità russi e solo l'uomo parlava inglese a livello elementare. Gli agenti hanno poi accertato che la macchina non era mai stata immatricolata e quindi neppure mai stata assicurata; l'uomo, un facoltoso imprenditore in vacanza in una villa in affitto a Tirrenia, dichiarava di aver acquistato la vettura in Cina tramite internet e che gli era stata appena consegnata a Tirrenia attraverso un corriere che l'aveva sdoganata il giorno prima al porto di Livorno: in pratica aveva aperto il container col quale era stata spedita ed aveva fatto salire la famiglia per fare un giro nei dintorni di Pisa.
camper-4
Il veicolo elettrico, simile a quelli utilizzati nei campi da golf, ma molto più grande e dotato di sei posti a sedere, è stato caricato da un carro attrezzi e posto sotto sequestro. Le sanzioni amministrative previste in tale caso non sono pagabili in misura ridotta e verranno stabilite dalla Prefettura di Pisa con ordinanza. Sono comunque dell'ordine di migliaia di euro, mentre il veicolo può essere destinato alla confisca.
 

Nei giorni precedenti gli agenti del Litorale hanno provveduto a sequestrare un camper dove viveva una persona in pieno centro a Tirrenia, a poche decine di metri dalla via Pisorno, e che aveva dato non pochi problemi per scarico di liquami e comportamenti poco decorosi. Ad un attento controllo effettuato sul posto gli agenti hanno scoperto che l'assicurazione che esponeva sotto il parabrezza non era che una copia della reale assicurazione di quell'autocaravan ma che era stata stornata e trasferita su di un altro veicolo, per cui il mezzo non doveva essere presente sulla strada, ma ricoverato in un'area privata. La popolazione della zona si è complimentata con gli agenti, anche durante le operazioni di sequestro, per aver posto termine a una situazione disdicevole.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litorale: sequestrati un'auto mai immatricolata e un camper con assicurazione falsa

PisaToday è in caricamento