Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza delle Vettovaglie

Sicurezza, blitz antidroga in piazza delle Vettovaglie: smascherato un minimarket

L'unità cinofila della Polizia Municipale ha scoperto una vera e propria base dello spaccio e della ricettazione di gioielli e merce rubata

Nella nottata tra giovedì 7 e venerdì 8 ottobre, dopo aver osservato con l’ausilio delle telecamere un via vai di persone che entravano ed uscivano senza acquisti da un minimarket di piazza Vettovaglie, la Polizia Municipale ha deciso di passare al controllo col cane antidroga Lady del Nucleo Cinofilo. Durante la perquisizione del negozio sono stati trovati alcuni grammi di hashish e di eroina. In un frigo dismesso è stato trovato uno zaino contenente 19 pacchi di banconote di vario taglio incartate nel cellophane per un totale di 18.950 euro. In altri anfratti collane, anelli d’oro, telefoni cellulari, documenti di identità e altro denaro, per un totale di quasi 25mila euro non riconducibile agli incassi del mini market, il cui registratore indicava un ammontare giornaliero di 240 euro, tutti presenti in cassa.

Titolare e dipendente del minimarket sono stati denunciati per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e ricettazione in concorso con ignoti. Tutto il denaro, lo stupefacente e gli oggetti sono stati sequestrati. "Un’altra brillante operazione della nostra Polizia Municipale - è il commento del sindaco Michele Conti sulla sua pagina Facebook - dopo gli arresti delle settimane scorse, che rappresenta sicuramente l’ennesimo duro colpo alla microcriminalità dedita allo spaccio di stupefacenti nel centro storico di Pisa. Continuerò a impegnarmi, anche assumendo più agenti della Polizia Municipale, perché la sicurezza è un tema serio e complesso che necessita di tutte le forze in campo per il presidio costante del territorio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, blitz antidroga in piazza delle Vettovaglie: smascherato un minimarket

PisaToday è in caricamento