Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Vicopisano, sorpresi con 90 chili di droga in auto: arrestati

I due giovani sono stati sopresi mentre spostavano la droga da un'auto all'altra. Il loro atteggiamento ha insospettito gli agenti

La droga sequestrata

Sono finiti in manette nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 10 febbraio, a Vicopisano, due giovani italiani, Z.A., bolognese di 21 anni, e C.M., 34enne siciliano di origine ma residente anch'esso in provincia di Bologna. I due sono stati sorpresi dagli agenti della sezione antidroga della Squadra Mobile della Questura di Pisa con circa 90 chili di hashish. La droga era nascosta nelle due auto con cui avevano raggiunto la provincia di Pisa, una Fiat Bravo e una Nissan Micra, all'interno di due grossi involucri in tela a forma di parallelepipedo ed un sacco di plastica.

I due giovani sono stati controllati dagli agenti perchè notati trasbordare in modo sospetto da un'auto all'altra uno degli involucri contenenti la droga, che è stata sequestrata. I due sono stati condotti nel carcere Don Bosco di Pisa con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicopisano, sorpresi con 90 chili di droga in auto: arrestati

PisaToday è in caricamento