rotate-mobile
Cronaca

Contraffazione, scoperto un magazzino di etichette false: un denunciato

L'operazione è stata condotta dalla Guardia di Finanza di Pisa che è così riuscita a sottrarre al mercato del falso le etichette pronte per essere attaccate sui capi di abbigliamento

Ancora un colpo al mercato del falso. Nell’ambito dei controlli volti al contrasto dell’abusivismo commerciale e della contraffazione dei marchi, i Finanzieri della Compagnia della Guardia di Finanza di Pisa hanno sequestrato oltre 18.000 etichette e prodotti contraffatti.

In particolare l’operazione condotta dalle Fiamme Gialle ha portato all’individuazione di un 'magazzino', all’interno del quale venivano custoditi gli ingenti quantitativi di etichette riportanti marchi non originali, destinate ad essere incollate o cucite per contraffare capi di abbigliamento delle più note griffe di moda .

Le indagini hanno consentito di identificare e denunciare all’Autorità Giudiziaria una persona di origine senegalese.

Il consistente sequestro eseguito ha permesso di sottrarre al commercio abusivo della prossima stagione estiva migliaia di capi contraffatti che, immessi nel circuito commerciale, avrebbero prodotto ingenti guadagni di natura illecita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contraffazione, scoperto un magazzino di etichette false: un denunciato

PisaToday è in caricamento