Cronaca Centro Storico / Piazza delle Vettovaglie

Finge di chiudere e poi vende le birre con un corriere travestito da rider: locale sotto sequestro

L'episodio è stato reso noto dal sindaco che ringrazia la Polizia Municipale per l'intervento. Sequestrate quasi 700 bottiglie di alcolici, maxi multa per il titolare

"Stanotte è stato posto sotto sequestro un pubblico esercizio di piazza delle Vettovaglie che, dopo aver fatto finta di chiudere alle ore 1.30, smerciava birra in piazza dei Cavalieri tramite un corriere in bicicletta travestito da rider di 'Just Eat'". E' l'episodio che si è verificato stanotte a Pisa e reso noto dal sindaco Michele Conti. Sequestrate inoltre quasi 700 bottiglie di alcolici pronte allo smercio abusivo e sanzione amministrativa di 5mila euro per il titolare dell’attività per la quale sono scattati i sigilli.
"Grazie agli agenti della Polizia Municipale per la professionalità e l’abnegazione dimostrata nel raggiungere il risultato nel servizio specifico - sottolinea Conti - continueremo senza sosta la lotta contro chi non rispetta le regole in città, a tutela dei commercianti che lavorano onestamente in mezzo a molte difficoltà e dei residenti che chiedono, giustamente, più decoro e vivibilità nel centro storico".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finge di chiudere e poi vende le birre con un corriere travestito da rider: locale sotto sequestro

PisaToday è in caricamento