Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Piazza dei Miracoli

Merce abusiva, bazar all'aperto sui marciapiedi: tremila articoli sequestrati

Carabinieri e Polizia Municipale di Pisa hanno aumentato i controlli nel lungo ponte di Ferragosto che ha visto il proliferare di venditori abusivi in concomitanza dell'aumento dei flussi turistici

Il lungo ponte di Ferragosto, con l'aumento dei turisti in città e sulla costa, è stato caratterizzato dalla crescita anche dei venditori abusivi soprattutto nell'area di Piazza dei Miracoli, sulle spiagge del litorale e in Piazza Belvedere a Tirrenia. Così i Carabinieri di Pisa e la Polizia Municipale sono intervenuti più volte con vari blitz. Interi marciapiedi adibiti a bazar all’aperto sono stati sgomberati da manufatti contraffatti. Oltre 3000 sono stati gli oggetti sequestrati tra borse, borselli, orologi, cinture, scarpe e occhiali da sole. "Un’azione incessante e quotidiana - fanno sapere dal Comando provinciale dei Carabinieri - che verrà proseguita con altrettanto zelo nel futuro al fine di dare a Pisa la giusta immagine di città d’arte e cultura e non di diffusa illegalità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Merce abusiva, bazar all'aperto sui marciapiedi: tremila articoli sequestrati

PisaToday è in caricamento