Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Porta Nuova / Via Vecchia di Barbaricina

Via Vecchia Barbaricina, sequestro di merce contraffatta: "Calci e sputi contro gli agenti"

L'intervento è stato effettuato dalla Polizia nel pomeriggio di martedì nella zona di Piazza dei Miracoli. Sequestrati occhiali, borse, portafogli, cinture e cappellini. La testimonianza di un lettore che ha assistito alla scena

Un nuovo sequestro di merce contraffatta e venduta abusivamente sui marciapiedi ieri pomeriggio intorno alle 17, sempre nell'area di Piazza dei Miracoli e più precisamente in via Vecchia Barbaricina.

Sul luogo erano presenti numerosi immigrati di colore, per la maggior parte di origine senegalese i quali, alla vista della Polizia, presi dal panico, sono iniziati a scappare in tutte le direzioni, abbandonando così la copiosa merce.

Nel parapiglia un agente si è infortunato ad un ginocchio (probabile distorsione) ed è stato refertato al pronto soccorso dell’ospedale Cisanello con prognosi di 15 giorni.

Sequestrati 102 paia di occhiali, 106 orologi, 35 borse, 34 portafogli, 8 cinture, 8 cappellini e 1 marsupio, tutti imitazione di marchi prestigiosi come Gucci, Louis Vuitton, Prada, Ray Ban, Rolex, Breitling.
E' stata anche sporta una denuncia contro ignoti per commercio abusivo di materiale contraffatto.

Un nostro lettore, Fabrizio, si è ritrovato sul luogo al momento dell'intervento della Polizia: "La reazione dei venditori dopo il sequestro non si è fatta attendere: mentre l'auto della Polizia faceva manovra nella trafficata via fermando il traffico, è stata presa a calci, spintoni e sputi sui finestrini quasi in faccia agli agenti, il tutto con una ferocia inaudita che ha spaventato le persone presenti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Vecchia Barbaricina, sequestro di merce contraffatta: "Calci e sputi contro gli agenti"

PisaToday è in caricamento