Cronaca San Giusto / Via dell'Aeroporto

Aeroporto, troppe monete d'oro in valigia: sequestro dell'Ufficio Dogane

Le monete, per un peso complessivo di circa 2,5 kg e un valore di oltre 68mila euro, sono state scoperte nel bagaglio di un cittadino italiano in partenza per il Regno Unito. Il viaggiatore non aveva dichiarato l'ingente somma di denaro

Un bagaglio con ben 220 monete d'oro per un peso di circa 2,5 Kg. I funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Pisa, nell'ambito dell'attività di contrasto alle violazioni doganali presso l'aeroporto 'Galilei', hanno così sequestrato le monete, di un valore complessivo di circa 68.500 euro. Le monete sono state scoperte all'interno della valigia di un cittadino italiano in uscita dall'Italia con destinazione Regno Unito. Il viaggiatore era privo della dichiarazione da presentare all'ufficio italiano cambi per i trasferimenti di oro da e verso l'estero superiori a 12.500 euro.


Riscontrata la violazione della normativa valutaria, i funzionari hanno provveduto appunto al sequestro delle monete d'oro e alla contestazione della prevista sanzione (dal 10% al 40% del valore complessivo della merce).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto, troppe monete d'oro in valigia: sequestro dell'Ufficio Dogane

PisaToday è in caricamento