menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ai domiciliari per il furto di gioielli e oro: la villa posta sotto sequestro

Il Podere Cincinnato era stato acquistato dalla famiglia kosovara nel 2006 per una somma di oltre 500mila euro: gli stranieri non sono però riusciti a spiegare alle Fiamme Gialle dove hanno preso tutti quei soldi

E' stata posta sotto sequestro dalla Guardia di Finanza la villa di Pontedera dove si trova agli arresti domiciliari J. M., una dei kosovari trovati con 4 chili e 600 grammi di oro, gioielli e orologi per un valore di 500mila euro occultati nell'auto sulla quale viaggiavano.

Si tratta del Podere Cincinnato, nella frazione pontederese di Gello, che i kosovari hanno acquistato nel 2006 per oltre 500mila euro, non riuscendo però a indicare la tracciabilità della cifra alla Guardia di Finanza. Per questo la struttura è stata posta sotto sequestro con l'obiettivo di ottenerne la confisca, a cui la famiglia si è opposta facendo ricorso.
Sulla vicenda, molto probabilmente, si esprimerà il tribunale della corte d'appello di Firenze, con la famiglia che, allo stato attuale, continua ad abitare nel podere. (fonte Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Arredamento open space: come avere una casa di tendenza

social

Dolci sfiziosi, la ricetta della torta di mele e Nutella

social

Riapre la gelateria De' Coltelli dopo la pausa invernale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento