Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca San Giusto / Via dell'Aeroporto

Aeroporto, in arrivo con 15 chili di sigarette in valigia: scoperto

L'uomo, un cittadino moldavo residente in Italia, è stato fermato per un normale controllo alla dogana. Qui la Guardia di Finanza ha scoperto la grande quantità di tabacchi lavorati esteri trasportati nel bagaglio

Il materiale sequestrato

Trasportava nel proprio bagaglio 760 pacchetti di tabacchi lavorati esteri per un peso complessivo di oltre 15 chili. L'uomo, un cittadino moldavo residente in Italia, è stato denunciato a piede libero, dopo che i Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pisa e i Funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli - SOT Aeroporto di Pisa hanno scoperto il contenuto del suo bagaglio proprio nello stesso scalo pisano, nel corso dei normali controlli doganali.


Il passeggero, proveniente dalla Moldavia, è stato fermato per il controllo del bagaglio dai finanzieri che, insieme ai funzionari doganali, hanno svolto l'ispezione rinvenendo il T.L.E. poi sottoposto a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto, in arrivo con 15 chili di sigarette in valigia: scoperto

PisaToday è in caricamento