rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca

Sequestro all'aeroporto 'Galilei': intercettati più di 2 chili di tabacchi lavorati esteri

Il passeggero albanese di nazionalità italiana dovrà pagare una sanzione di 11.250 euro

Nell’ambito dei controlli finalizzati alla repressione dei traffici illeciti, i funzionari dell'ADM di Pisa, in servizio presso l’aeroporto 'G. Galilei', congiuntamente con i militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Pisa, durante un controllo a un passeggero albanese di nazionalità italiana proveniente da Tirana (Albania), hanno rinvenuto nel suo bagaglio a mano 2,250 chilogrammi di tabacco sfuso, di cui 4 confezioni da 500 grammi e 1 confezione da 250 grammi.

Funzionari e forze dell'ordine hanno proceduto al sequestro amministrativo del tabacco ai sensi dell’art. 301 del T.U.L.D., con l’applicazione della sanzione amministrativa pari a 11.250 euro. Le operazioni di contrasto agli illeciti rientrano in un più ampio piano perseguito da ADM per impedire l’illecita introduzione nello Stato di Tabacchi Lavorati Esteri a tutela degli interessi erariali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestro all'aeroporto 'Galilei': intercettati più di 2 chili di tabacchi lavorati esteri

PisaToday è in caricamento