Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Castelfranco di Sotto, serra di canapa indiana in casa: arrestato

I Carabinieri avevano notato uno strano viavai nei pressi dell'abitazione di un giovane operaio che si dedicava al'attività di 'agricoltore', confezionando anche le dosi dello stupefacente pronto da spacciare

(foto d'archivio)

Aveva trasformato due stanze della sua abitazione a Castelfranco di Sotto in una vera e propria serra dove accudire e far crescere circa 40 piantine di canapa indiana. E' stato per questo arrestato ieri dai Carabinieri della Compagnia di San Miniato un operaio italiano di 23 anni. L'accusa è quella di produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L'abitazione era entrata nel mirino dei militari dell'Arma per le sospette frequentazioni notate. La casa era dotata di tutti gli accessori e i macchinari per la coltivazione delle piantine: dalla semina all'essiccazione fino al confezionamento delle dosi di droga pronte per essere spacciate.
L'operaio è stato processato questa mattina per direttissima: ha patteggiato la pena di 10 mesi di reclusione.

è quello di produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Leggi questo articolo su: https://www.gonews.it/2014/04/29/piccola-piantagione-di-canapa-indiana-in-casa-arrestato-e-poi-condannato-un-operaio-di-23-anni/#.U1-hDcfk1N0
Copyright © gonews.it
è quello di produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Leggi questo articolo su: https://www.gonews.it/2014/04/29/piccola-piantagione-di-canapa-indiana-in-casa-arrestato-e-poi-condannato-un-operaio-di-23-anni/#.U1-hDcfk1N0
Copyright © gonews.it
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfranco di Sotto, serra di canapa indiana in casa: arrestato

PisaToday è in caricamento