Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Via Cesare Battisti

Sesta Porta: spogliatoi fatiscenti nella sede della Polizia Municipale

I Cobas Pubblico Impiego denunciano i problemi costruttivi della nuova sede della Polizia Municipale alla Sesta Porta, dove a distanza di due anni dall'inaugurazione emergono situazioni come controsoffitti cadenti, infissi rotti e infiltrazioni di umidità

Non finisco i problemi alla Sesta Porta. I Cobas Pubblico Impiego di Pisa tornano a denunciare le condizioni in cui gli agenti della Polizia Municipale si trovano a lavorare: "A meno di due anni dalla sua inaugurazione controsoffitti cadenti, infissi rotti e infiltrazioni di umidità, lavori mal eseguiti, una situazione caotica per le stesse lavoratrici delle pulizie". Le foto mostrano gli spogliatoi della struttura, con evidenti problemi costruttivi.

"Da mesi – rincara il sindacato – agenti e lavoratori degli uffici vengono presi in giro con promesse di intervento e uno scaricabarile tra Sviluppo Pisa, Pisamo e Comune di Pisa. Nelle solite scatole cinesi dell'intricato mondo delle partecipate comunali, non c'è nessuna analisi dei costi e benefici derivanti dai processi di privatizzazione-aziendalizzazione. Si sperperano i soldi pubblici per le grandi e inutili opere. Intervenga la Corte dei Conti per individuare i responsabili di questa situazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesta Porta: spogliatoi fatiscenti nella sede della Polizia Municipale

PisaToday è in caricamento