Cronaca Centro Storico / Vicolo del Ruschi

Vicolo del Ruschi, sgomberata la Limonaia: "Occuperemo un altro spazio"

Le forze dell'ordine sono intervenute questa mattina, mercoledì 3 maggio, intorno alle 7.30. Gli attivisti della Zona Rosa: "I nostri progetti non si fermeranno"

E' stata sgomberata questa mattina, mercoledì 3 maggio, la Limonaia. L'ex sede dell'associazione divulgativa Scienza Viva, in vicolo del Ruschi, era stata riaperta il 7 aprile scorso dopo quasi 4 anni di abbandono. L'immobile, una struttura su due piani e con giardino interno che era ed è un'area di grande pregio, a due passi da Piazza Santa Caterina, era stato ribattezzato dagli occupanti 'Zona Rosa' ed era stato trasformato "in un luogo in cui ognuna e ognuno possa sentirsi a proprio agio con il proprio corpo e i propri desideri. Una zona femminista, ovvero aperta a tutti e tutte, attraversata e attraversabile, antisessista e inclusiva".

>>> GUARDA IL VIDEO: SGOMBERATA LA LIMONAIA <<<

Lo sgombero è arrivato a poco meno di un mese dall'occupazione. "La Digos è arrivata questa mattina intorno alle 7.30 - racconta Chiara Lombardo, attivista della Limonaia Zona Rosa - e sono entrati all'interno dell'edificio dove dormivano alcuni nostri compagni. Hanno chiesto loro i documenti, li hanno denunciati per occupazione e poi, dopo lo sgombero, hanno messo i sigilli alla struttura. Nessuno, nè Digos nè Provincia ci aveva avvertito".

"La Limonaia - continua l'attivista - era uno spazio a servizio del quartiere e della comunità, di tutti coloro che volevano farne parte. Uno spazio che si costruiva insieme. In queste settimane sono tante le persone che la hanno attraversata e ora tornerà all'abbandono, come gli ultimi 4 anni. In tutto questo tempo non abbiamo avuto nessun contatto con l'Amministrazione provinciale (proprietaria dello stabile Nda): solo dopo il primo giorno di occupazione sono venuti per notificare il fatto che lo stabile fosse inagibile. Ci hanno tolto questo stabile ma noi ne prenderemo un altro. I nostri progetti non si fermeranno, il femminismo in città è ormai inarrestabile".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicolo del Ruschi, sgomberata la Limonaia: "Occuperemo un altro spazio"

PisaToday è in caricamento